envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Isidoro Zorzano ricordato a Malaga

In occasione dell’ottantesimo anniversario della morte di Isidoro Zorzano, il 16 aprile, a Malaga, città nella quale trascorse la maggior parte della sua vita professionale, si è tenuta una cerimonia pubblica alla quale hanno partecipato, secondo alcune stime, circa settecento persone. Ha avuto luogo nel Palacio de Ferias y Congresos della città andalusa.

L’evento, organizzato col titolo “Un giorno con Isidoro”, ha avuto come relatori principali lo scrittore Enrique Muñiz, autore dell’ultimo libro pubblicato su Zorzano, e il postulatore della causa della sua beatificazione, il sacerdote José Carlos Martín de la Hoz.

Uno dei presenti ha testimoniato l’ammirazione con cui suo nonno, che ebbe Isidoro come superiore, parlava della sua amabilità e della preoccupazione che dimostrava per ciascuno dei suoi dipendenti. Inoltre il sindaco di Malaga, Francisco de la Torre, presente all’evento, ha ricordato l’amicizia che univa i suoi genitori a Zorzano, tanto che uno dei suoi fratelli era stato battezzato con il nome di Isidoro proprio in suo ricordo.

Quel giorno i partecipanti alla cerimonia hanno potuto visitare, nello stesso Palazzo dei Congressi, una esposizione sulla vita di Isidoro Zorzano e i suoi rapporti con il capoluogo della Costa del Sole.

Romana, n. 76, Gennaio-Gennaio 1, p. 101.

Invia ad un amico