envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Diffusione della devozione privata al Servo di Dio

Con l'approvazione dell'autorità ecclesiastica competente, pochi mesi dopo la scomparsa di Mons. Escrivá cominciò a diffondersi l'imaginetta con la preghiera per la devozione privata del Servo di Dio. A tutt'oggi essa è stata stampata in 48 lingue e si diffonde con straordinaria spontaneità in tutti i Paesi del mondo, compresa la Cina e le nazioni arabe. Le edizioni più recenti sono quelle in russo e in rumeno.

A cura della Postulazione Generale dell'Opus Dei, viene pubblicato semestralmente anche un Notiziario su Mons. Escrivá, in cui sono raccolte informazioni sulla vita, la fama di santità del Servo di Dio, alcuni favori attribuiti alla sua intercessione e alcune fra le principali iniziative apostoliche promosse dal suo zelo. Questo bollettino vede la luce in undici lingue (italiano, cinese, spagnolo, tedesco, inglese, francese, portoghese, olandese, giapponese, polacco e svedese) e viene spedito gratuitamente a chi lo richiede. Il numero degli abbonati superava, al 31 dicembre 1988, i tre milioni.

Nell'ultimo semestre di quest'anno è stato stampato il bollettino numero 11.

Romana, Nº 9, Luglio-Dicembre 1989, p. 261.