envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Quebec (Canadà) Volontariato e filosofia

Studentesse di 16 e 17 anni hanno partecipato quest’estate a un programma di formazione per volontarie interessate ad assistere anziani ricoverati, organizzata dal Centro culturale Trimar, a Quebec.

Il programma consisteva in lezioni teoriche in cui specialiste nel campo della medicina spiegavano alle partecipanti varie nozioni sui problemi di salute fisica e mentale che colpiscono spesso questi malati. L’attività comprendeva tutoria e permanenza in un ospedale.

L’organizzazione del programma è ispirato al messaggio sulla persona umana esposto dal Santo Padre nel suo libro Amore e Responsabilità e nella Lettera Apostolica Salvifici doloris, e all’insegnamento del Beato Josemaría Escrivá.

Le studentesse sono state invitate a partecipare a un “caffè filosofico”, una specie di fuori-programma: alcune riunioni periodiche, coordinate da una filosofa, che permettono alle partecipanti di porsi domande esistenziali e trovare risposte nell’antropologia cristiana. Questi incontri filosofici sono ciò che attualmente attrae di più le giovani volontarie, che spesso chiedono di continuare la riflessione anche dopo la conclusione dell’anno scolastico.

Da 15 anni Trimar organizza questo progetto , in collaborazione con un ospedale universitario di Quebec.

Romana, Nº 33, Luglio-Dicembre 2001, p. 223.