envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Larantuka (Indonesia) Campo di lavoro nell’isola di Flores

Un nutrito gruppo di studenti australiani e neozelandesi ha passato la prima metà di gennaio a Larantuka, una città dell’isola di Flores, disposti a lavorare duramente in un progetto di volontariato.

L’isola di Flores si trova a occidente di Timor. Larantuka gode di un clima tropicale e i giovani volontari vi sono arrivati proprio nella stagione delle piogge, avendo così modo di assistere allo spettacolo delle piogge torrenziali, che si succedono ogni ora per la durata di dieci minuti e trasformano tutto in un pantano. La maggioranza della popolazione è molto povera e vive in condizioni precarie.

Il lavoro consisteva nel terminare un padiglione contenente due aule per una scuola ed è stato portato a termine tutto manualmente, non essendoci strumenti adatti: occasione di affrontare con eleganza una situazione non facile. Un sacerdote della Prelatura faceva parte del gruppo e ha potuto celebrare la Santa Messa tutti i giorni. Sono state impartite anche lezioni di formazione cristiana, con il risultato che anche chi era piuttosto lontano dalla pratica religiosa ha cominciato a prendere più sul serio la propria vita spirituale.

Romana, Nº 24, Gennaio-Giugno 1997, p. 147-148.