envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Libri sul Beato Josemaría Escrivá e sull’Opus Dei

El hombre de Villa Tevere, della giornalista spagnola Pilar Urbano, è stato tradotto in portoghese e pubblicato in Brasile con il titolo di O homem de Villa Tevere (Ed. Quadrante, Sao Paolo). L’edizione di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (Milano), Josemaría Escrivá, Romano. Un ritratto del Fondatore dell’Opus Dei, è stata presentata in varie città italiane.
Il 19 marzo è stato pubblicato a Lima un nuovo libro sul Fondatore dell’Opus Dei: Josemaría. Una novela de heroísmos y de sacrificios (Ed. Tercer Milenio S.A.), scritto da Antonio Ducay Vela.
È stata pubblicata in Germania, con il titolo di Über den Gründer des Opus Dei (Adamas Verlag, Colonia), la traduzione di Intervista sul Fondatore dell’Opus Dei, l’intervista a Mons. Álvaro del Portillo realizzata dallo scrittore italiano Cesare Cavalleri nel 1992. Questo libro è stato pubblicato anche in inglese con il titolo di Immersed in God: Blessed Josemaría Escrivá, Founder of Opus Dei, as seen by his succesor, Bishop Alvaro del Portillo. An interview by Cesare Cavalleri (Scepter, Princeton, New Jersey; e Sinag-Tala, Manila, Filipinas).
La Vicepostulazione dell’Opus Dei in Svizzera ha pubblicato un opuscolo per far conoscere la figura di Toni Zweifel, uno dei primi Numerari dell’Opus Dei in questo paese. Pubblicato in tedesco, ha per titolo Toni Zweifel: Ein Berufsleben im Dienst an Gott und den Menschen (Toni Zweifel: Una vita professionale al servizio di Dio e degli uomini).
È stato inoltre pubblicata la 1ª edizione del libro Isidoro Zorzano, di José Miguel Pero-Sanz (Palabra, Madrid), un ritratto biografico di uno dei primi membri dell’Opus Dei. Isidoro Zorzano morì nel 1943 e la sua Causa di canonizzazione è stata introdotta nel 1948.
Il saggio di Giuseppe Romano Opus Dei, chi, come, perché è stato pubblicato in francese con il titolo di L’Opus Dei, un chemin de sainteté (Fayard, París).

Romana, Nº 22, Gennaio-Giugno 1996, p. 78.