envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Un simposio su lavoro e valori umani

Circa sessanta persone, di professioni molto diverse, hanno partecipato a un simposio organizzato dal Warrane College, a Sydney, per commemorare il primo centenario della nascita del fondatore dell’Opus Dei. Il simposio si è svolto il 24 agosto allo Scientia Conference Center dell’Università del New South Wales. Il tema del simposio era “Lavoro e valori umani”.

Il simposio è stato presieduto dal dott. Jess Estanislao, ex Segretario delle Finanze del Governo filippino, che attualmente ricopre la carica di Philippines’ President’s Governance Advisory Council, e dal dott. Carlos Cavallé, professore ed ex direttore dello IESE di Barcellona.

Tra gli altri, hanno partecipato al simposio il Ministro Federale delle Employment and Workplace Relations, Tony Abbott, l’Australian National Secretary of the Shop Distributive and Allied Employees’ Association, Joe de Bruyn, il Cancelliere della Bond University (Gold Coast), Imelda Roche, il Pro Cancelliere dell’Università del New South Wales, Jessica Milner Davis, una giornalista del quotidiano The Australian, Angela Shannahan, e il Vicepresidente dell’Australian Administrative Appeals Tribunal, il giudice Ron Purvis.

Il dott. Estanislao ha incoraggiato i partecipanti a promuovere nel proprio posto di lavoro rapporti umani pienamente rispettosi della giustizia e cordiali. Ha ricordato che il fondatore dell’Opus Dei incoraggiava tutti a cercare la perfezione nel proprio lavoro e che per lui tutte le relazioni sociali sono una base importante per risolvere i problemi che si possono presentare sul posto di lavoro.

Il dott. Cavallé ha parlato sul tema “Affari e bene comune”. Ha detto tra l’altro che è fondamentale per tutti svolgere il lavoro con competenza professionale e con spirito di servizio.

Romana, Nº 35, Luglio-Dicembre 2002, p. 346-347.