envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Giornata di preghiera per il Libano

Con la Lettera apostolica Ancora una volta, del 7 settembre 1989, il Santo Padre Giovanni Paolo II ha invitato tutti i cristiani ad unirsi alle sue suppliche per il Libano, istituendo a questo scopo una giornata universale di preghiera per la pace nel Libano e sollecitando gli Ordinari diocesani a determinare la data e le modalità del suo svolgimento in ciascuna Chiesa locale.

Per la diocesi di Roma, il Papa stesso ha scelto il 4 ottobre, memoria liturgica di San Francesco d'Assisi, e ha celebrato una Liturgia della parola in Piazza San Pietro.

Oltre a invitare ad accogliere con gioia le disposizioni proposte da ciascun Ordinario locale nella propria diocesi, il Prelato ha disposto che i fedeli della Prelatura dell'Opus Dei dedicassero alla pace del Libano, con iniziativa personale, preghiere e mortificazioni nella giornata del 7 ottobre, memoria liturgica della Madonna del Rosario.

Romana, Nº 9, Luglio-Dicembre 1989, p. 269-270.