envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Il Sinodo propone la figura della venerabile Montse Grases accanto ad altri giovani testimoni del Vangelo

Il Sinodo sui giovani ha proposto come modelli alla gioventù di oggi una lista di Giovani testimoni. Alcuni sono stati già canonizzati e per altri è in corso il processo di canonizzazione.


Un esempio è la spagnola Montse Grases, una appassionata di pallacanestro, di tennis, di musica e di teatro, che visse con fede e ottimismo contagiosi la severa malattia che se la portò via a 18 anni. Era numeraria dell’Opus Dei. Il suo esempio trascinò molti dei suoi amici a scoprire la gioia della vita cristiana.


Come lei, sono segnalati altri giovani celibi che hanno cercato la santità nelle loro occupazioni ordinarie, come gli italiani Carlo Acutis, un appassionato di informatica, Gianluca Firetti, perito agrario e calciatore, o Chiara Badano.


Fra i 34 modelli proposti ci sono alcuni giovani che hanno cercato Cristo nel cammino del fidanzamento e del matrimonio. Per esempio, Chiara Maria Bruno, studentessa di Chimica e Tecnologia farmaceutica, o Carlotta Nobile, che studiava Storia dell’arte, suonava il violino ed era, inoltre, scrittrice e blogger.

Romana, Nº 67, Luglio-Dicembre 2018, p. 289-290.

Invia ad un amicoInvia ad un amico