envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Alcune parole alla fine della Giornata Mondiale delle Famiglie, Milano (3-VI-2012)

A conclusione della VII Giornata Mondiale delle Famiglie tenutasi a Milano, il 3 giugno, il Prelato dell’Opus Dei ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«Ringrazio il Signore per questi giorni di grazia che hanno avuto luogo a Milano accanto al Santo Padre.

«Sapere il Papa lietamente sommerso da diverse centinaia di migliaia di famiglie provenienti da tutto il mondo mi ha fatto riflettere sulla Chiesa e sulla sua unità come famiglia dei figli di Dio: tutti diversi, ma tutti uniti dalla filiazione allo stesso Padre.

«Durante l’incontro è stato possibile toccare ancora una volta con mano come la famiglia rappresenti la fondamentale scuola dell’amore, della comprensione, della fedeltà e della pace. Sono sicuro che questi focolari cristiani “luminosi e allegri” – come a San Josemaría piaceva chiamarli – sapranno diffondere in tutti i luoghi della terra i frutti abbondanti di questo Incontro Mondiale con il Successore di Pietro».

Romana, Nº 54, Gennaio-Giugno 2012, p. 78.

Invia ad un amicoInvia ad un amico