envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Viaggi pastorali

Negli ultimi sei mesi Mons. Javier Echevarría Rodríguez ha avuto occasione di visitare tre Paesi europei e la città di Cagliari, in Sardegna.

Il 29 e 30 gennaio il Prelato è stato a Bruxelles, dove ha dato impulso allo sviluppo dell’attività apostolica che i fedeli dell’Opus Dei compiono in quel Paese.

Dopo la Settimana Santa, il 26 aprile, Mons. Echevarría si è recato a Lubiana, capitale della Slovenia. In questa città ha avuto una serie di riunioni con persone della Prelatura e con un buon numero di cooperatori e amici che partecipano alle attività di formazione dell’Opus Dei. È stato anche ricevuto dall’Arcivescovo di Lubiana. Dalla Slovenia è passato a Zagabria, capitale della Croazia, dove ha visitato la chiesa cattedrale e ha toccato vari punti della città per incontrarsi con persone che desideravano vederlo. Il 29 aprile ha fatto ritorno a Roma.

Infine, il 18 giugno Mons. Echevarría è andato in Sardegna. Appena arrivato, ha avuto una riunione con un gruppo di sacerdoti diocesani ai quali ha proposto diversi modi di crescere nell’amore al Signore, alla Chiesa e al Papa. Ha anche dialogato con le persone che frequentano il Centro Culturale Asibiri e l’Accademia del Castello. Più tardi ha visitato il Santuario della Madonna di Bonaria, Patrona dell’isola. Infine, all’Hotel Mediterraneo, ha avuto un incontro al quale sono intervenute numerose famiglie di diverse località dell’isola.

Romana, Nº 52, Gennaio-Giugno 2011, p. 54.