envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Solenni Messe di ringraziamento nella Chiesa prelatizia

Il giorno 15 settembre, in occasione del 12º anniversario della sua elezione alla guida dell'Opus Dei, Mons. Alvaro del Portillo ha celebrato una solenne Messa di ringraziamento nella Chiesa prelatizia di Santa Maria della Pace.

Nell'omelia, dopo aver ricordato la dipartita del Fondatore dell'Opus Dei e l'elezione del suo successore, avvenuta mediante il voto unanime del Congresso Generale elettivo celebrato nel settembre 1975, il Prelato ha ringraziato Dio per la forte unità manifestata dall'Opus Dei in modo speciale in quella occasione della sua storia, e ha chiesto ai membri della Prelatura un rinnovato impegno per continuare a essere molto fedeli allo spirito del Fondatore. Per concludere, ha invocato l'intercessione della Madonna, la Mater dolorosa, tanto fedele alla Volontà divina da essere presente con tutto il suo amore di Madre presso la Croce di Gesù.

Un'altra Messa di ringraziamento è stata celebrata da Mons. Alvaro del Portillo il 28 novembre, a motivo del 5º anniversario dell'annuncio ufficiale dell'erezione dell'Opus Dei in Prelatura personale.

Nell'omelia, sopra riportata integralmente, il Prelato dell'Opus Dei ha ringraziato il Signore e la Madonna per il dono concesso cinque anni fa, e ha spronato tutti i fedeli dell'Opus Dei a camminare fedelmente sulla strada aperta dal Servo di Dio Josemaría Escrivá, per volere di Dio, il 2 ottobre 1928.

In ambedue le occasioni, in uso delle facoltà attribuitegli in quanto Prelato dell'Opus Dei, a tenore del decreto della Sacra Penitenzieria del 2 maggio 1987, Mons. Alvaro del Portillo ha impartito ai presenti la Benedizione Apostolica con indulgenza plenaria prevista a certe condizioni durante l'anno mariano.

Romana, Nº 5, Luglio-Dicembre 1987, p. 250.