envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Inaugurazione di una cappella nella Parrocchia di Nuestra Señora de los Ángeles a Madrid (Spagna)

Il 29 settembre il Cardinale Arcivescovo di Madrid, Mons. Antonio María Rouco Varela, ha benedetto una cappella in onore di San Josemaría nella Parrocchia di Nuestra Señora de los Ángeles, nel quartiere di Cuatro Caminos. Nel celebrare la Santa Messa, il Cardinale ha voluto utilizzare il calice che San Josemaría aveva regalato alla Parrocchia nel 1972. Nella stessa cerimonia ha avuto luogo la benedizione delle tre nuove campane della chiesa, fabbricate con i contributi dei parrocchiani, alcuni dei quali sono fedeli dell’Opus Dei. Hanno i nomi di Nuestra Señora de los Ángeles, San Josemaría e Mons. Álvaro del Portillo.

Ai piedi della pala d’altare della cappella si notano tre cartigli che ricordano il giorno della fondazione dell’Opus Dei: “La mattina del 2 ottobre 1928, festa dei Santi Angeli Custodi, mentre si udivano i rintocchi delle campane di questa Parrocchia, San Josemaría ricevette la luce di Dio per cominciare l’Opus Dei, dando inizio così a un cammino di santità per molti uomini e donne, come cristiani comuni, attraverso le occupazioni professionali, familiari e sociali della vita ordinaria”. Nella stessa cappella c’è un quadro del pittore di Cadice Ignacio Valdés de Elizalde, che rappresenta San Josemaría, quel 2 ottobre, inginocchiato e in atto di ringraziamento per l’illuminazione appena ricevuta. Accanto a questo motivo, c’è un’immagine della Madonna e un affresco che rappresenta alcuni luoghi di Madrid legati alla fondazione dell’Opus Dei.

Romana, Nº 47, Luglio-Dicembre 2008, p. 318-319.