envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

2ª Giornata dei “Cammini della Libertà” attraverso i Pirenei

Il 22 novembre 2008, nell’Auditorium Rocafort del Centro Culturale dei Congressi di Sant Julià de Lòria, ha avuto luogo la “2ª Giornata dei Cammini della Libertà attraverso i Pirenei” alla presenza di più di un centinaio di persone. È un modo di ricordare il passaggio di San Josemaría da Andorra dopo che ebbe attraversato i Pirenei nell’autunno del 1937.

L’evento è stato organizzato dall’ Associazione Amici del Cammino da Pallerols di Rialp ad Andorra , con la collaborazione dell’Università di Andorra, del Municipio di Sant Julià de Lòria, del Governo di Andorra e del Consiglio Territoriale dell’Alto Urgell. Lo scopo della manifestazione era quello di ricordare tutte le persone che nel corso dei secoli – in un senso o nell’altro – hanno attraversato i Pirenei in cerca di migliori condizioni di vita e di maggiore libertà.

Jordi Piferrer ha fatto un riassunto delle spedizioni condotte dalla guida Josep Cirera. Si è poi soffermato specialmente sul gruppo di persone fra le quali camminava San Josemaría. Alla fine ha proiettato una intervista allo stesso Cirera.
Albert Pintat, Capo del Governo di Andorra, ha chiuso la Giornata incoraggiando gli organizzatori a continuare nella loro attività di promozione del territorio e di stimolo degli ideali di rispetto, libertà e convivenza.

Romana, Nº 47, Luglio-Dicembre 2008, p. 320.