envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Altre pubblicazioni sul fondatore dell’Opus Dei

È stata pubblicata la versione francese, Un monde de miracles, del libro di Flavio Capucci Un mondo di miracoli, a opera delle case editrici Wilson & Lafleur, di Montreal, e Le Laurier, di Parigi.

In Italia hanno visto la luce diverse opere. Intorno alla data della canonizzazione è stata pubblicata Giorno per giorno con san Josemaría, un’antologia di testi del santo per ogni giorno dell’anno, raccolta da Michele Dolz (Ed. Ares, Milano 2002). Andrea Tornielli ha pubblicato una biografia dal titolo Escrivá, fondatore dell’Opus Dei (Piemme, Casale Monferrato 2002).

In dicembre, la casa editrice Ares, di Milano, ha ripubblicato la biografia di san Josemaría scritta da Michele Dolz, già pubblicata, in sette lingue, in occasione della canonizzazione.

La casa editrice Città Nuova ha pubblicato in italiano il libro di Guillaume Derville Emmaus è il mondo. Pregare con Josemaría Escrivá (Roma 2002). Ha visto la luce anche l’edizione castigliana, con il titolo 15 días con Josemaría Escrivá, casa editrice Ciudad Nueva.

In Germania, la casa editrice Adamas Verlag ha pubblicato col titolo Nicht einmal im Traum il libro di Pedro Casciaro Soñad y os quedaréis cortos.

Con il titolo Mestre de bom humor, la casa editrice Quadrante, di san Paolo (Brasile), ha pubblicato la traduzione portoghese del libro di José Luis Soria Maestro de buen humor.

In Portogallo, la casa editrice DIEL (Lisbona) ha pubblicato in dicembre un volume con fotografie e testo, intitolato Josemaría Escrivá, Fundador do Opus Dei. Peregrino de Fátima, di Manuel Martínez, che racconta le visite di san Josemaría a Fatima.

Durante questo semestre, in Spagna sono stati pubblicati vari libri. Tre di essi sono guide di carattere storico: Josemaría Escrivá en las calles de Madrid (Rialp), di Ignacio Fernández Zavala, è una breve guida ai luoghi della capitale spagnola che sono legati alla vita del fondatore dell’Opus Dei; Josemaría Escrivá en la Catedral de la Almudena (Rialp), di José Miguel Cejas; e La Valencia que conoció san Josemaría Escrivá, Fundador del Opus Dei, edito da Carena Editors e scritto da Juan Luis Corbín Ferrer, contiene molte illustrazioni a colori e in bianco e nero e illustra i momenti più importanti vissuti a Valencia dal fondatore dell’Opus Dei.

Per il pubblico infantile sono state pubblicate due biografie di san Josemaría: la casa editrice Edibesa ha pubblicato un volume a fumetti, realizzato da Pedro e Pilar de la Herrán, con disegni di Pilarín Bayés, che ha come titolo Josemaría Escrivá; la casa editrice Magisterio Casals ha pubblicato, nella collana Biografia Giovane, il titolo La aventura de ser santo, di Miguel Ángel Cárceles.

La casa editrice Edicep di Valencia ha pubblicato un libro dal titolo Sacerdotes para el tercer milenio. El sacerdocio a la luz de los escritos y la doctrina del Beato Josemaría. Raccoglie dieci interventi di un ciclo di teologia sul sacerdozio e il fondatore dell’Opus Dei a cui hanno partecipato vari vescovi e professori di facoltà di teologia.

Altri volumi editi in questi mesi in Spagna sono l’edizione castigliana della monografia di John Coverdale La fundación del Opus Dei (Ariel) e la biografia San Josemaría Escrivá. Un sembrador de paz, di José Miguel Cejas (Monte Carmelo).

Nelle Filippine, è stato prodotto il video Gintong Yaman sa Ordinaryong Buhay (L’oro nella vita ordinaria), che mostra l’estensione della devozione a san Josemaría in tutto il Paese. Parla anche di diverse iniziative apostoliche e lavori sociali promossi da fedeli dell’Opus Dei. Il video è stato trasmesso il 6 ottobre dalla catena televisiva nazionale.

Un altro video pubblicato in questi mesi è La Joie de la Sainteté, traduzione in francese di La alegría de la santidad, una breve biografia del fondatore dell’Opus Dei.

La casa editrice Scepter, negli Stati Uniti, ha pubblicato To Africa with a Dream, di Olga Marlin. Racconta aspetti del lavoro apostolico dell’Opus Dei in Africa, a partire dal 1960, da quando cioè l’autrice giunse in Kenya. Come lei stessa dice, “dal Kenya, donne dell’Opus Dei sono partite per andare a cominciare il lavoro apostolico dell’Opera in Nigeria, Costa d’Avorio, Congo, Camerun, Uganda e Sudafrica”.

La casa editrice Verbinum di Varsavia ha pubblicato il libro di Miguel Angel Cárceles e Isabel Torra O chlopcu, który powiedzial “Tak”. Si tratta della traduzione polacca di Historia de un sí, un libro illustrato sulla vita di san Josemaría rivolto al pubblico infantile. Di quest’ultimo libro, allegato come inserto al quotidiano “La Prensa libre” di Città del Guatemala, il 6 ottobre sono state tirate più di centomila copie.

Spring Publications ha pubblicato Muhk Yuhk choi Jyu dik Cheun Fung Leuih (Immerso nella brezza di Dio), prima edizione in cinese di Entrevista sobre el Fundador del Opus Dei, Hong Kong 2002.

Alla fine dell’anno, la casa editrice Ares di Milano ha messo in vendita un volume fotografico sulla canonizzazione di san Josemaría, che ha come titolo 6 ottobre 2002 - La canonizzazione di Josemaría Escrivá, fondatore dell’Opus Dei. Oltre a essere un documento fotografico, esso riporta le omelie pronunciate durante quei giorni, sia nella Messa di canonizzazione, sia nelle Messe di ringraziamento celebrate a Roma.

Romana, Nº 35, Luglio-Dicembre 2002, p. 351-353.

Invia ad un amicoInvia ad un amico