envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Torreciudad, Spagna. Giornate di volontariato

Durante il terzo fine settimana di aprile, Torreciudad ha accolto la III Giornata del Volontariato, organizzata dalla ONG Cooperación Social e dal Patronato di Torreciudad. I partecipanti, più di centocinquanta volontari e collaboratori della ONG, hanno potuto riflettere su “Il significato religioso della vita, stimolo per la solidarietà”.

Mons. Elias Yanes Álvarez, Arcivescovo di Saragozza, ha celebrato una Messa per i partecipanti. Nell’omelia ha chiesto che si faccia uno sforzo per “creare le condizioni favorevoli perché le famiglie abbiano più figli e possano essere solidali con l’umanità”, e ha messo l’accento sulla “intima relazione esistente tra demografia e vocazione”, giacché “le famiglie sono protagoniste nel diffondere i valori cristiani e nel generare figli”.

Alle sessioni di lavoro sono intervenuti: Andrés Ollero, professore ordinario di Filosofia del Diritto dell’Università Juan Carlos I e deputato al Parlamento spagnolo; Pilar Lara, presidentessa della Fondazione Promozione Sociale della Cultura; Riay Tatary Bakry, presidente dell’Unione delle Comunità Islamiche della Spagna; Mariano Blázquez Burgo, segretario esecutivo della Federazione degli Enti Religiosi Evangelici della Spagna; Ángel García, fondatore e presidente della ONG “Messaggeri della pace”; e Juan José Toribio, direttore dell’Istituto Superiore di Studi delle Imprese (IESE) di Madrid e già direttore esecutivo del Fondo Monetario Internazionale (Washington).

Romana, Nº 34, Gennaio-Giugno 2002, p. 149.

Invia ad un amicoInvia ad un amico