envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Pubblicazioni sul Beato Josemaría e sull’Opus Dei

In giugno è apparsa l’edizione italiana di Memoria del Beato Josemaría Escrivá, libro intervista a Mons. Javier Echevarría, pubblicato dalle edizioni Leonardo International. Sempre in giugno è stata pubblicata l’edizione brasiliana, col titolo Recordações sobre o Bem-aventurado Josemaría Escrivá. Prima era già stata fatta una edizione in portoghese intitolata Sembrando o Beato Josemaría, dall’editrice Diel.
L’editrice Adamas-Verlag ha prodotto la versione tedesca del video È questione di fede, di Alberto Michelini, col titolo Nur eine Frage des Glaubens - Die Verehrung zum seligen Josemaría Escrivá. La stessa società editrice ha pubblicato il libro Ab jetzt muss ich stark sein - Das leben von Montse Grases (Da questo momento devo essere forte - La vita di Montse Grases), scritto da Edith Zeltner.

La pianista messicana Margarita Murillo ha pubblicato un libro di ricordi, che narra alcuni anni della sua vita nell’Opus Dei. Il titolo fa riferimento alla sua professione: Una nuova partitura. È stato edito da Rialp. Un altro volume di memorie, della stessa editrice, è stato scritto da Lázaro Linares. L’autore, un atleta - e prima ancora pittore -, lo ha intitolato: Antes, más y mejor.

Un’altra recente pubblicazione è una bibliografia di Guadalupe Ortiz de Landázuri, una delle prime laureate spagnole in Scienze Chimiche. Fedele dell’Opus Dei, morì in fama di santità, come il fratello Edoardo, medico, il cui processo di beatificazione è già stato introdotto. La biografia è stata scritta da Mercedes Eguíbar e pubblicata dall’editrice Palabra.

Romana, Nº 32, Gennaio-Giugno 2001, p. 77-78.