envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

L’Arcivescovo di Lublino ha presentato una nuova edizione delle opere del Beato Josemaría

L’Arcivescovo di Lublino, in Polonia, Mons. Jozef Zycinski, lo scorso 9 gennaio, anniversario della nascita del Beato Josemaría Escrivá, ha presentato l’edizione, in unico volume, di Cammino, Forgia e Solco, che raccolgono centinaia di considerazioni spirituali del Fondatore dell’Opus Dei. Si tratta della nona edizione polacca di Cammino, della quarta di Solco e della terza di Forgia.

Il volume è stato edito congiuntamente dalle edizioni Apostolicum, dei Padri pallottini, e Swietego Jacka, della diocesi di Katowice. La tiratura è stata di cinquemila copie. L’opera è il primo titolo di una collana che ristamperà in polacco tutte le opere del Beato Josemaría, nell’ambito della commemorazione del Centenario della sua nascita.

La presentazione ha avuto luogo nella sede dell’Agenzia Polacca d’Informazione, a Varsavia. Con l’Arcivescovo di Lublino erano presenti nella tavola rotonda Agnieszka Dietrych, avvocato e madre di famiglia, e Marek Miller, scrittore e direttore dell’Istituto di Giornalismo Collegium Civitas, che hanno offerto una testimonianza dell’influsso delle opere del Beato Josemaría nella propria vita.

Romana, Nº 32, Gennaio-Giugno 2001, p. 76.