envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Hong Kong (Cina) Piccoli germogli

È domenica e mancano pochi minuti alle dieci. Emmanuel, Charles e Louis hanno una breve riunione in una delle aule del Tak Sun per mettere a punto la lezione di catechismo che devono dare. I tre partecipano alle attività del Granite Study Center, centro culturale promosso da fedeli dell’Opus Dei rivolto a universitari e giovani professionisti di Hong Kong. Una di queste attività consiste precisamente nella collaborazione ai corsi di catechismo organizzati nella Tak Sun Primary School per gli alunni.

Tak Sun ha circa 1.200 alunni nelle elementari. All’inizio di ogni anno scolare, li si invita a partecipare alle lezioni di catechismo, chiamate Little Sprouts (piccoli germogli), che si svolgono la mattina della domenica. La maggior parte dei bambini che si iscrivono sono cattolici, ma c’è anche un buon numero di scolari non cattolici che, col permesso dei genitori, partecipano alle lezioni. A Hong Kong solo il 4,1% dei 6 milioni di abitanti è cattolico.

In questa città, i genitori danno molta importanza all’educazione dei figli e l’educazione religiosa non fa eccezione a questa regola. Per questo, non è raro che i genitori arrivino a interessarsi direttamente di ciò che i figli stanno imparando a scuola e che anch’essi decidano di seguire alcune lezioni di catechismo. Sono state così organizzate lezioni rivolte proprio a loro, nella scuola e alla stessa ora di quelle dei bambini. Alcuni genitori abbracciano la fede. Per esempio, a Pasqua del 2000 un bambino e sua madre hanno ricevuto il Battesimo nella stessa cerimonia.

Quest’anno partecipano a Little Sprouts circa 120 bambini, tra cattolici e non cattolici. Ho Chun, di 8 anni, e Chan Lok, di 11, sono stati ricevuti nella Chiesa Cattolica a Pasqua, assieme a un altro bambino di una scuola vicina che pure assiste alle lezioni di catechismo di Tak Sun.

Dei catechisti, alcuni vengono da famiglie cattoliche, ma molti altri sono conversi. Emmanuel, Charles e Louis hanno in comune il fatto di essersi convertiti al cattolicesimo quando facevano gli studi universitari: Emmanuel a Hong Kong, dove si è laureato in Scienze Ambientali; Charles in Australia; Louis in Inghilterra, dove si era recato per studiare Ingegneria Meccanica nella London University.

Le lezioni di catechismo terminano alle 11. Poi i catechisti assistono assieme ai loro alunni alla Santa Messa nella Cappella della Sacra Famiglia o nel vestibolo della scuola. Al termine, verso le 12, c’è sempre un momento per parlare con alcuni genitori. Prima di andarsene, i catechisti si riuniscono nuovamente per preparare le lezioni della settimana successiva.

Romana, Nº 32, Gennaio-Giugno 2001, p. 94-95.