envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Montevideo (Uruguay) Formazione scolastica dal C.A.D.I.

Da più di dieci anni il C.A.D.I. (Centro d’Appoggio per lo sviluppo integrale) offre agli abitanti del quartiere “La Cantera” e ad altri quartieri di Montevideo un servizio di asilo d’infanzia, laboratori per la donna e tre consultori: medico, giuridico e sociale.

Fra i progetti del centro esiste un programma di assistenza allo studio, rivolto a studentesse dei primi anni delle scuole superiori. Il programma prevede anche di coinvolgere le donne che, per vari motivi, hanno dovuto interrompere gli studi e vogliono riprenderli. Molte volte si tratta di persone che, oltre a badare alla famiglia, devono lavorare fuori di casa, fatto che impedisce loro di frequentare regolarmente i corsi nelle scuole per adulti. In entrambi i casi, il programma del C.A.D.I. aiuta le assistenti a proseguire gli studi con un ritmo adeguato alle proprie circostanze.

Quest’anno un gruppo di universitarie della Residenza Del Mar, altra opera corporativa dell’Opus Dei, ha lavorato tutti i sabati al progetto. Oltre ai lavori di pianificazione, le studentesse hanno svolto un test in due dei quartieri vicini al Centro, per conoscere il livello di educazione della popolazione e per diffondere il programma di assistenza scolastica. Hanno pure elaborato un piano per sollecitare fondi a fini educativi e per creare una biblioteca con i libri di testo che si utilizzano nei licei, oltre ad altri libri di interesse generale.

Le studentesse che collaborano a questo progetto si sono proposte non solo di offrire delle conoscenze, ma di far sorgere mediante lo studio, abitudini di ordine, di puntualità, di costanza; in altre parole di cercare che le alunne scoprano lo studio come un mezzo per migliorare non solo dal punto di vista scolastico, ma anche da quello personale e cristiano.

Romana, Nº 31, Luglio-Dicembre 2000, p. 280-281.