envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Londra(Gran Bretagna) “Ricerca Medica” per studentesse ad Ashwell House

La residenza universitaria di Londra Ashwell House, ha organizzato in settembre il primo Forum sulla ricerca medica, rivolto a studentesse di medicina e di altre scienze, dal titolo: “Sul fronte della ricerca medica”.

Il Forum fa parte della Creating Sparks Week, un’iniziativa a livello nazionale che promuove progetti di divulgazione scientifica. L’obiettivo principale del Forum è stato quello di far conoscere alcuni temi di attualità nella ricerca medica, presentandone insieme l’importanza umana e accademica e le implicazioni etiche.

Il Forum è stato inaugurato l’11 settembre dalla professoressa Susan Greenfield, Direttrice della Royal Institution e autrice del libro The Private Life of the Brain, di recente pubblicazione. La Greenfield ha trattato il tema della neurodegenerazione e ha offerto una nuova visione dei morbi di Alzheimer e Parkinson. Ha parlato pure della propria ricerca nel campo dell’autocoscienza della mente umana, e di quanto sia importante che la ricerca adotti una metodologia che tenga conto della dignità personale dei pazienti.

Christine Growney, professoressa di Anatomia all’Università di Glasgow, ha parlato sul tema “Ricerca e Persona”, spiegando alcune problematiche etiche nella ricerca medica. La dottoressa Growney ha difeso la necessità che la ricerca sia orientata da una comprensione dell’intrinseca dignità della persona. Altri oratori sono stati il professor John A. Henry, docente di Medicina di Pronto Soccorso nell’Imperial College London, che ha parlato del trattamento dei drogati e dei tossicodipendenti; la dottoressa Gill Samuels, che ha presentato le prospettive aperte nella ricerca farmacologica per il progetto Genoma; e il dottor Keith Dorrington, dell’università di Oxford, che ha parlato degli effetti della mancanza di ossigeno nel cervello.

Le studentesse hanno visitato il Northwich Park Institute per la Ricerca Medica, dove hanno assistito a esposizioni sulla biologia molecolare, su aspetti d’immunologia e di ricerca sulla mortalità infantile per asfissia. Il professore Colin Green, Direttore dell’Istituto, ha parlato del concetto di servizio come fattore essenziale nella ricerca medica.

Le partecipanti al Forum hanno pure assistito a una dimostrazione di ecocardiografia Doppler a Oxford, e hanno visitato il laboratorio del Professor Rod Hay dell’Istituto di Dermatologia del St. John Hospital, oltre al dipartimento di Radiologia all’Hammersmith Hospital.

Nella riunione informale programmata nell’Imperial College, Elisabeth Mills, direttrice dell’organizzazione benefica Research into Ageing, ha accennato ad alcuni modi pratici mediante i quali un’organizzazione che finanzia la ricerca medica può trasmettere valori alla medicina nel campo della ricerca.

Romana, Nº 31, Luglio-Dicembre 2000, p. 279-280.