envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Tertium Millennium (Roma) 1-II-2000

«Davanti alla Porta Santa», parole pubblicate in “Tertium Millennium”, rivista del Comitato Centrale del Gran Giubileo dell’Anno 2000, Roma.

La Porta Santa è Cristo: “Se uno entra attraverso di me, sarà salvo; entrerà ed uscirà e troverà pascolo (Gv 10, 9). L’Anno giubilare ci situa davanti a questa porta, davanti al figlio di Dio fattosi uomo, affinché l’uomo si faccia figlio di Dio. Non è un’uscita di sicurezza: è l’unica entrata, dalla quale si esce con una vita nuova, rafforzata con il buon nutrimento che sono la parola di Cristo ed il suo stesso Corpo, nostro alimento nell’Eucaristia. Rallegriamoci, perchè tutti siamo stati convocati; bussiamo a questa porta (Lc 11, 9), che si spalanca per coloro che si pentono dei propri peccati. Egli non respinge nessuno; la misericordia di Dio invita tutti gli uomini e le donne del mondo: vieni, avvicinati alla luce e all’Amore di Cristo e sarai questa nuova creatura che nel fondo della tua anima desideri essere. Non rimandare ancora la tua conversione, abbandona il vecchio, attraversa la porta della speranza.

Romana, Nº 30, Gennaio-Giugno 2000, p. 60.