envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Ventesimo anniversario della fondazione dell'Universidad de La Sabana


Il 21 settembre è stato celebrato il ventesimo anniversario della fondazione dell'Universidad de La Sabana, situata a Bogotà, in Colombia e opera di apostolato corporativo il cui orientamento cristiano è garantito dalla Prelatura. Con la presenza dell'Arcivescovo di Bogotà, Mons. Pedro Rubiano Sáenz, del Nunzio Apostolico di Sua Santità, Mons. Beniamino Stella e del Vice Gran Cancelliere dell'Università, Mons. Hernán Salcedo Plazas, Vicario della Prelatura dell'Opus Dei in Colombia, è stato officiato un solenne Te Deum di ringraziamento nella cappella centrale del Campus Universitario.

Dopo la cerimonia religiosa si è svolto un atto accademico presieduto dal Vicepresidente della Repubblica, Gustavo Bell Lemus. Il Governo colombiano ha insignito l'Università con la medaglia dell'Ordine Nazionale del Merito nel Grado di Croce d'Argento e con l'Ordine della Democrazia nel Grado di Commendatore. Anche il Parlamento della Repubblica, il 27 settembre, ha insignito l'Università dell'Ordine del Parlamento della Colombia. Intorno alla data dell'anniversario, l'Università ha organizzato diverse attività culturali e sportive a cui hanno partecipato altre Università di Bogotà.

Alcuni giorni prima era stata collocata in un'edicola un'immagine della Madonna, Madre del Bell'Amore, dono del Gran Cancelliere dell'Università, Mons. Javier Echevarría, Prelato dell'Opus Dei. La Madonna, vestita secondo la foggia tipica della regione di Bogotà, è seduta, e sostiene alla propria sinistra il Bambino Gesù, in piedi. Nella mano destra, la Madonna ha un libro aperto. L'immagine è stata scolpita in legno nella città di Bogotà. Il Gran Cancelliere, su di una fotografia che ritrae l'immagine, ha dedicato alcune parole all'Università: "Mater pulchrae dilectionis, ora pro nobis! Sedes Sapientiae, adiuva nos! Chiedo al Beato Josemaría che aiuti tutti, nell'Università della Sabana, a stare ogni giorno più vicini alla Madonna, Madre di Dio e Madre nostra".

Romana, Nº 29, Luglio-Dicembre 1999, p. 266.