envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Chicago (Stati Uniti) Teens on the Scene '99

Il 18 luglio, la Concord Residence di Chicago ha accolto per la seconda volta i partecipanti alla convivenza annuale Teens on the Scene. Il programma di Teens prevede una presa di contatto con i mezzi di comunicazione e con le opportunità che il lavoro professionale in questo campo presenta per migliorare la società.

Teens è una iniziativa di Caroline Manalo, "Assistant Animation Producer" in una ditta dell'Illinois. È lei stessa ad affermare che alcune considerazioni del Beato Josemaría Escrivá sui mezzi di comunicazione le hanno ispirato questa iniziativa: «Mi hanno molto stimolato ed hanno accresciuto in me la convinzione che avevo da anni, che i mezzi di comunicazione possono contribuire enormemente al miglioramento della società, se noi professionisti abbiamo una visione cristiana della vita. Spero che Teens trasmetta questa visione e questo ottimismo alle ragazze e le spinga a dedicarsi professionalmente a qualche aspetto dei mezzi di comunicazione».

Le partecipanti si sono incontrate giornalmente con professioniste del mondo della comunicazione e hanno visitato la sede di un giornale, gli studi di un'emittente radio e di una società che produce documentari. La visita più interessante è stata quella a uno studio televisivo, dove Jennifer Lyons, produttrice di un notiziario di informazione ha spiegato loro come influiscono le convinzioni morali e cristiane nel suo lavoro.

Il programma comprende lezioni su strategie di marketing, studio dell'audience, sistemi promozionali ed etica. Nelle lezioni di etica si è trattato del diritto all'informazione, del rispetto alla vita privata, della veracità dei mezzi di comunicazione e dell'influenza dell'informazione sulla persona umana.

Romana, Nº 29, Luglio-Dicembre 1999, p. 275-276.