envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Celebrazione della Messa crismale

Il 31 marzo, nella chiesa prelatizia di Santa Maria della Pace a Roma, il Prelato dell’Opus Dei ha celebrato la Messa crismale, durante la quale ha benedetto gli Oli Santi: il Sacro Crisma, l’olio dei catecumeni e quello dei malati.

Come segno dell’unità di tutta la Prelatura — sacerdoti e laici — con il Prelato, hanno concelebrato con Mons. Javier Echevarría sacerdoti di venti Paesi, già presenti a Roma per dare assistenza pastorale ad attività che si svolgono in occasione della Settimana Santa; hanno assistito alla Messa anche fedeli dell’Opus Dei di diverse nazioni.

In accordo con quanto previsto dalle leggi liturgiche, che permettono di anticiparne la celebrazione per giusta causa, la Messa crismale è stata anticipata al Mercoledì Santo, per consentire ai sacerdoti, la mattina del Giovedì Santo, di concelebrare la Messa crismale con il Romano Pontefice nella Basilica di S. Pietro.

Romana, Nº 28, Gennaio-Giugno 1999, p. 75.