envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Nelijärve (Estonia) Primo incontro internazionale per studenti universitari

Dal 28 maggio al primo giugno un gruppo di studenti universitari di diversi paesi, soprattutto dell’Estonia e della Finlandia, si é riunito a Nelijärve, situata a circa 70 chilometri a sud-est di Tallin, per trascorrere insieme alcuni giorni, facendo sport e partecipando ad attività formative organizzate dai fedeli della Prelatura di Helsinki e Tallin. La presenza di alcuni giovani provenienti da Francia, Spagna, Argentina, che studiano ad Helsinki, ha rafforzato il clima di internazionalità. Il luogo scelto era una casa in legno, tipicamente estoniana, nel cuore del parco naturale di Körvemaa.

Tra i partecipanti c’erano luterani, cattolici e non cristiani. Le attività culturali includevano un corso su Gesù Cristo e una serie di seminari sia sull’importanza degli studi universitari e del lavoro professionale come servizio alla società e mezzo di santificazione personale, sia sulle virtù umane e cristiane e il loro ruolo nello sviluppo armonico della persona. Inoltre alcuni partecipanti hanno assistito ad un corso intensivo di francese. Tra le attività che hanno contribuito al buon risultato di queste giornate, bisogna ricordare gli interventi musicali, le partite di calcio, le gite nei dintorni particolarmente suggestivi anche per la presenza di specie animali e vegetali particolarmente rare e gli incontri con personaggi del mondo artistico e culturale del paese.

Data l’internazionalità dell’ambiente, la lingua ufficiale è stata l’inglese, ma l’appartenenza della maggior parte dei partecipanti all’area etnica e linguistica finnica, si rifletteva nell’ampio uso dell’estoniano e del finnico. Il clima di reciproco rispetto, l’amicizia, il vivo interesse per gli aspetti culturali del paese hanno fatto sì che i partecipanti acquistassero una visione più chiara della realtà presente e passata dell’Estonia. Tutti hanno manifestato il desiderio di ripetere l’esperienza.

Romana, Nº 25, Luglio-Dicembre 1997, p. 346-347.