envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Roma (Italia) Promozione del lavoro domestico

Per iniziativa di alcune famiglie, si è costituita in Roma la Fondazione Oikia, con il fine di creare un centro di formazione per la donna, diretto in modo specifico alla promozione del lavoro domestico e dell’ambiente familiare della casa. Dal 1993 la Fondazione ha lavorato in collaborazione con professionisti del settore alberghiero e turistico, nell’organizzare corsi di home-management, lezioni di perfezionamento per cuoche e visite a scuole alberghiere.

«La donna è chiamata ad apportare alla famiglia, alla società civile, alla Chiesa, qualche cosa di caratteristico che le è proprio e che solo lei può dare...»: queste parole del Beato Josemaría raccolte da una giornalista ispirano l’azione dei membri della Prelatura che collaborano alle attività della Fondazione. In modo particolare, il lavoro domestico viene considerato come una professione per la quale è richiesta una preparazione tecnica e teorica adeguata e da cui è lecito attendersi, con il tempo, una risposta efficace ad alcuni dei più acuti problemi della società: risposte da individuare in un ambiente familiare formativo ed accogliente, nella cura amorevole per ogni singola persona, nel servizio come premurosa sollecitudine per le necessità altrui, ecc.

Nel mese di febbraio, la Fondazione ha promosso, presso il Centro di Convegni Castelromano, a Castelgandolfo, il secondo Congresso Nazionale Oikia, dedicato al tema “Homemaking. Microimpresa al servizio della persona”. Cinquecento studentesse di scuola superiore hanno preparato comunicazioni e presentato statistiche ricavate da varie inchieste condotte.

Romana, Nº 24, Gennaio-Giugno 1997, p. 149-150.