envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Parigi (Francia) Congresso sulla moda

L’associazione M.A.D. (Mode, Art, Décoration), fondata alla fine del 1996, persegue obiettivi che riguardano soprattutto la donna: favorirne l’eleganza e la bellezza, assieme alla consapevolezza profonda della propria dignità... Una delle sue prime attività è stato un congresso sulla moda femminile, cui hanno partecipato diversi professionisti del settore.

Il congresso si è svolto il 7 marzo nell’anfiteatro della sede dell’Università Parigi IV. Fra le altre cose è servito, alla vigilia della Giornata della Donna, per iniziare un dibattito serio sull’identità femminile e sul ruolo della donna nella società. Le donne presenti, più di cento e per la maggior parte giovani, hanno partecipato con vivo interesse al dibattito.

Fra altre personalità, sono intervenuti Marc Porrhault, presidente di una industria di confezioni di grande tradizione e attuale patrocinatore del M.A.D.; Marie Mathews, stilista e creatrice di moda (il tema affidatole è stato “La visione creativa”); Françoise Hine de Turckheim, direttrice del servizio educativo del Museo Galliéra di Parigi, interamente dedicato alla moda, la quale ha descritto “Il fenomeno della moda”; e Jean-Marie Meyer, professore di filosofia, che ha offerta una “Riflessione filosofica sulla moda”, piena di realismo e di buon umore, nella quale ha messo in rilievo lo stretto vincolo che esiste fra la moda, il vestito e la dignità della persona.

Romana, Nº 24, Gennaio-Giugno 1997, p. 148-149.