envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Nuove edizioni delle opere del Beato Josemaría Escrivá

Cammino, il primo e più noto libro del Beato Josemaría, ha visto la 59ª e la 60ª edizione spagnola, a cura dalle Ed. Rialp di Madrid. La sua traduzione in giapponese, Michi, è giunta alla 10ª edizione, per i tipi delle Ed. Seido di Ashiya. Da registrare anche la 3ª edizione cilena, delle Ed. Proa di Santiago del Cile.

Furrow, traduzione inglese di “Solco”, è stato pubblicato in Kenya dalla Focus Publications. In Portogallo ne è stata data alle stampe la 3ª edizione, a cura delle Ed. Prumo-Rei dos Livros, di Lisbona. In Messico, la 5ª edizione (Ed. Mi-Nos, Città del Messico).

Ha visto la luce anche il volume unico comprendente Cammino, Solco e Forgia delle Sinagtala Publishers, di Manila, in versione inglese.

La stessa editrice ha pubblicato, sempre in inglese, i volumi di omelie È Gesù che passa e Amici di Dio.

Con il titolo Kochac Kosciol, è uscita la prima edizione polacca del libro “Amare la Chiesa”, che presenta tre omelie del Beato Josemaría Escrivá sul sacerdozio e sulla Chiesa nonché due articoli di Mons. Alvaro del Portillo sul Fondatore dell’Opus Dei: è stata pubblicata dalle Ed. Sw. Jacka, di Katowice.

Le Ed. Rialp di Madrid hanno prodotto la 2ª edizione de Il Santo Rosario in cassette audio (in lingua spagnola). Del medesimo libro sono uscite la prima edizione in lingua slovacca, intitolata Sväty Ruzenec, per i tipi delle Ed. Spolok Svatého Vojtecha, di Trnava, e la 5ª edizione tedesca. La 4ª edizione tedesca di quest’opera, pubblicata nel 1992 con illustrazioni di Wladimir Naumez, nell’ambito della Fiera Internazione del Libro, di Francoforte, è stata scelta tra i cento libri meglio stampati nel 1993.

Romana, Nº 19, Luglio-Dicembre 1994, p. 308.