envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Preghiera per la devozione privata

L’evidenza della fama di santità che ha accompagnato il pio transito di Mons. Alvaro del Portillo, la sua rapidissima diffusione nei Paesi più diversi, nonché le esplicite sollecitazioni ricevute in tal senso, anche da parte di non pochi membri della Gerarchia ecclesiastica, hanno indotto il Vicario Generale, con i Consigli Generali della Prelatura, a chiedere al Vicariato di Roma l’approvazione di una preghiera per la devozione privata.
Accogliendo la richiesta, il Vicariato di Roma ha approvato un testo da recitare in conformità coi decreti del Papa Urbano VIII, giacché, non avendo finalitá di culto pubblico, non intende prevenire in modo alcuno il giudizio delle Autorità ecclesiastiche.
Ecco il testo approvato dal Vicariato di Roma in lingua italiana:


Mons. Alvaro del Portillo, Vescovo
Prelato dell’Opus Dei

PREGHIERA
per la devozione privata

Dio Padre misericordioso, che concedesti al tuo servo Alvaro, Vescovo, la grazia di essere Pastore esemplare nel servizio alla Chiesa e fedelissimo figlio e successore del Beato Josemaría, Fondatore dell’Opus Dei: fa’ che anch’io sappia rispondere con fedeltà alle esigenze della vocazione cristiana, trasformando tutti i momenti e le circostanze della mia vita in occasioni per amarti e per servire il Regno di Cristo; degnati di glorificare il tuo servo Alvaro e concedimi per la sua intercessione il favore che ti chiedo... (si chieda). Amen.
Padre nostro, Ave Maria, Gloria.

Assieme alla preghiera con il testo in lingua italiana, é stata pubblicata quella in spagnolo. Nel momento in cui questo Bollettino va in stampa, sono già state approntate le traduzioni in tedesco, francese e inglese.

Romana, Nº 18, Gennaio-Giugno 1994, p. 86.