envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Libri sul Beato Josemaría Escrivá e sull'Opus Dei

Numerosi sono i libri, gli articoli e gli opuscoli pubblicati in questo semestre sull'Opus Dei e il suo Fondatore. Nell'impossibilità di fornirne una rassegna completa, ci limitiamo a segnalare i titoli principali.
Oltre a due libri di S.E.R. Mons. Alvaro del Portillo, Prelato dell'Opus Dei, passati già in rassegna, ha visto la luce la 3ª edizione ampliata del libro di Peter Berglar, Opus Dei. Leben und Werk des Günders Josemaría Escrivá, pubblicato questa volta dalla casa editrice Adamas di Colonia. Anche la traduzione in italiano della stessa opera, curata dalle Ed. Rusconi (Milano), è giunta alla 3ª edizione, e in Francia ha visto la luce la prima edizione (Ed. Mame, Parigi).
Molto interessante risulta l'iniziativa delle Ed. Palabra, di Madrid, che hanno raccolto in nove volumi le testimonianze di alcuni cardinali, vescovi, religiosi e religiose che, avendo conosciuto personalmente il Fondatore dell'Opus Dei, avevano scritto i loro ricordi allo scopo di dare un contributo allo studio delle sue virtù eroiche. La pubblicazione, a cura di Benito Badrinas, Vice_Postulatore della Causa, si intitola: Josemaría Escrivá de Balaguer. Un hombre de Dios. La stessa raccolta è stata pubblicata a Santa Fe de Bogotá (Colombia), a Santiago del Cile e, in inglese, dalle Ed. Scepter (Londra_New York).
In occasione della beatificazione del Fondatore dell'Opus Dei, le riviste "Palabra" e "Mundo Cristiano", di Madrid, hanno elaborato un numero speciale intitolato Un hombre de Dios, nel quale è riassunta la vita del nuovo Beato, illustrata da un'abbondante documentazione fotografica e corredata da testimonianze scritte da personalità civili ed ecclesiastiche del mondo intero.
Así le vieron è il titolo della raccolta di articoli pubblicati sulla stampa internazionale da diversi Autori intorno alla personalità di Mons. Escrivá. Il libro è stato stampato dalle Ed. Rialp di Madrid, a cura di Rafael Serrano, e ne sono uscite finora quattro edizioni.
Della raccolta di documenti concernenti la Causa di Beatificazione e Canonizzazione del Fondatore dell'Opus Dei, pubblicata a Madrid dalle Ed. Palabra, col titolo Josemaría Escrivá de Balaguer. Itinerario de la Causa de Canonización, hanno visto la luce in questo semestre la 2ª e 3ª edizione. La stesso libro è stato pubblicato anche in Colombia, dalle edizione Procodes di Santa Fe de Bogotá, mentre con il titolo Josemaría Escrivá de Balaguer. Itinerari de la Causa de Canonització ne è stata approntata, a cura delle Ed. Albada (Barcellona), la 1ª edizione in lingua catalana. Della medesima opera sono state pubblicate anche una versione giapponese ed una polacca.
La biografia fotografica del Beato Escrivá "Footprints in the Snow", opera del giornalista nordamericano Dennis Helming, ha recentemente avuto una versione olandese, intitolata Voetsporen in de sneeuw. L'Arcivescovo di Utrecht, Card. Adrianus Simonis, è l'autore dell'introduzione di tale edizione, che è arricchita anche dal prologo di Malcom Muggerigde. La casa editrice è la De Boog, di Utrecht.
Rafael Gómez Pérez, saggista spagnolo, ha pubblicato per i tipi della Rialp il libro Opus Dei. Una explicación. L'opera ha raggiunto in pochi mesi la 2ª edizione.
Da José Luis Olaizola, noto scrittore spagnolo, vincitore di diversi premi letterari, viene il libro intitolato Viaje al fondo de la esperanza. Si tratta di una cronaca diretta e attuale di episodi dai quali emerge l'universalità dell'Opus Dei e del suo Fondatore, nella cornice di cinque Paesi latinoamericani visitati recentemente dell'autore. Finora sono uscite tre edizioni dell'opera, a cura delle Ed. Rialp di Madrid. Lo stesso libro, tradotto in italiano e completato da un lungo saggio sulla spiritualità del Beato Josemaría Escrivá, scritto da Giuseppe Romano, è stato stampato dalle Ed. Paoline con il titolo Il Vangelo nel lavoro. Josemaría Escrivá.
L'opuscolo dal titolo L'Opus Dei, scritto dal canonista francese Dominique Le Tourneau, è stato pubblicato in lingua catalana presso le Ed. Albada di Barcellona. In italiano, ne è uscita la 2ª edizione, presso le edizioni ESI di Napoli.
Mons. Claudio Sorgi, sacerdote e giornalista, è l'autore di Il Padre, vivace e personale profilo biografico del Beato Josemaría Escrivá, edita per i tipi di Piemme (Casale Monferrato).
Le edizioni ARES di Milano hanno presentato il volume Santi nel mondo, che costituisce un approfondimento della visione complessiva del messaggio del Fondatore dell'Opus Dei così come è desumibile dai suoi scritti editi. Autori dello studio sono i Proff. Cornelio Fabro, Salvatore Garofalo e Maria Adelaide Raschini.
I titoli intorno alla figura del Beato Josemaría Escrivá e sul significato ecclesiale dell'Opus Dei si arricchiscono in questo semestre di nuove modalità espressive, con la diffusione di diversi documentari in video_cassette. In Spagna, a cura della Beta Films, è stato prodotto Un regalo de Dios, mentre in Italia stanno per essere messi in circolazione altri tre documentari, prodotti dalla Perseo Audiovisivi, uno dei quali concernente le giornate della beatificazione del Fondatore dell'Opus Dei. Dei tre documentari ci saranno versioni in italiano, inglese e spagnolo.
Da segnalare infine la pubblicazione in Francia del noto libro dei Proff. De Fuenmayor, Gómez_Iglesias e Illanes dal titolo L'Itineraire juridique de l'Opus Dei. Histoire et défense d'un charisme (Desclée, Parigi).

Romana, Nº 14, Gennaio-Giugno 1992, p. 147-148.