envelope-oenvelopebookscartsearchmenu

Ordinazioni sacerdotali

Domenica 14 giugno, solennità della Santissima Trinità, nella Basilica Vaticana, il Santo Padre Giovanni Paolo II ha conferito l'ordinazione sacerdotale a quarantanove diaconi provenienti da diversi Paesi del mondo, tra i quali venti incardinati alla Prelatura della Santa Croce e Opus Dei.

"Voi, che oggi ricevete l'Ordine del Presbiterato —ha detto il Papa nell'omelia— ben sapete che a ciascuno di voi sarà dato il potere sul mistero del Corpo e del Sangue di Cristo. Sapete che avrete una vostra parte nel Sacrificio della Redenzione, per la quale il nostro Signore ha offerto se stesso al Padre, quale unico Sacerdote della nuova ed eterna Alleanza tra Dio e l'umanità. Sapete che vi sarà dato il potere di rinnovare in maniera sacramentale questo Sacrificio, diventando anche voi, in certo senso, Lui stesso, cioè il Cristo: Voi eserciterete il ministero in persona Christi".

Ai novelli sacerdoti della Prelatura era stato conferito l'Ordine del Diaconato dallo stesso Prelato, S.E.R. Mons. Alvaro del Portillo, il 28_1_1992. Essi provengono dai seguenti Paesi: Argentina, Brasile, Filippine, Gran Bretagna, Italia, Nigeria, Spagna, Stati Uniti, Venezuela.

Se desidera leggere la versione completa di "Romana", può abbonarsi alla sua edizione cartacea.

Romana, Nº 14, Gennaio-Giugno 1992, p. 89-90.